La stampa regionale da risalto al primo corso nazionale per ricostruzione cromatica dell’areola mammaria organizzato dal centro di senologia ULSS9, dal reparto di chirurgia plastica ULSS9, dalla LILT ( lega Italiana Lotta contro i Tumori) e dal reparto di dermatologia ULSS9 in collaborazione e con la partecipazione della Regione Veneto e dell’ATEC (Associazione Trucco Estetico Correttivo) destinato a estetisti/e professionisti diplomate con idoneità sanitaria(D.R.G. 693 del 23-03-2001).Il commento del presidente  ATEC Rosa Maria Suarez recita così: auspico una sempre più fattiva collaborazione tra il mondo della sanità e quello della dermopigmentazione per un miglioramento professionale e per il riconoscimento di una professione che deve essere sempre più tutelata.E’ nostro dovere  assicurare  al fruitore finale un lavoro di alto livello, eseguito nella piena cognizione delle problematiche del trattamento, nel rispetto assoluto delle norme igienico sanitarie, con la garanzia dei prodotti usati e con la perizia e competenza che il lavoro specifico comporta .Il  mondo della dermopigmentazione  non può  lasciare spazio all’improvvisazione e alla faciloneria che oramai si diffondono in moltissimi settori con velocità allarmante.Il nostro compito è quello comune a tutti i lavori eseguiti con serietà e professionalità, crescere ,informarsi ed esser al passo con  i tempi. Faccio i miei personali complimenti alla nostra associata Rita Molinaro che tanto si è prodigata per la realizzazione di questo corso.

News inserita il 13/03/2012

Share this post

Potrebbe Interessarti anche: